In un mondo del lavoro sempre più multiculturale e con funzioni cross-country, le organizzazioni si focalizzano maggiormente sullo sviluppo delle competenze linguistiche dei propri dipendenti. In questo articolo scopriremo l’importanza della formazione in lingua inglese ed i benefici sulla crescita professionale.

Senza dubbio l’inglese resta ancora la lingua principale nel mondo del business. Per questo motivo, per alcune persone la cui conoscenza dell’inglese è limitata, risulta difficile trovare lavoro o avanzare nella propria carriera. Indipendentemente dal ruolo e dal settore, è importante affinare le proprie capacità di comunicazione in inglese per assumere ruoli più qualificati e acquisire le competenze richieste dalle sfide del futuro.

In questo articolo vi mostriamo 3 modi in cui la formazione in inglese può aiutare i tuoi dipendenti a sviluppare le loro prospettive di carriera.

1. Aumentare la competitività nel mercato del lavoro internazionale

Uno dei punti di forza di una buona padronanza della lingua inglese è quello di poter gestire con maggiore facilità i processi aziendali globali – comunicazione, sinergia e flusso lavorativo.
Ma soprattutto, un’adeguata conoscenza del Business English può decisamente aiutare i tuoi collaboratori a cogliere delle interessanti opportunità professionali fuori dai confini nazionali.
Ad esempio, quando si tratta di un’azienda con sedi in diversi Paesi, i dipendenti hanno maggiori possibilità di entrare a contatto con clienti, colleghi e stakeholder internazionali.
Oppure, a disposizione dei talenti con forti competenze linguistiche, consente alla stessa organizzazione di poter espandersi in un numero sempre maggiore di territori stranieri.

Il più delle volte, i dipendenti che hanno una buona padronanza dell’inglese sono quelli con migliori possibilità di chiedere un trasferimento all’estero. Quali sono i vantaggi?

  • Crescita della rete professionale
  • Esperienza professionale significativa
  • Miglior compenso economico 
  • Possibilità di lavorare in team diversificati e multiculturali

Un ottimo esempio è rappresentato dal caso di Coca-Cola (Japan) Company, Ltd., che utilizza la formazione in lingua inglese per potenziare le competenze professionali dei propri dipendenti per cogliere opportunità di business internazionali.
Shu Imanishi, uno dei partecipanti al programma di formazione linguistica aziendale, ha l’obiettivo di acquisire competenze linguistiche tali da poter comunicare con i colleghi internazionali e accettare future proposte lavorative all’estero.

Un altro esempio in cui la padronanza dell’inglese è fondamentale è quando si ha una forza lavoro con elevate competenze tecniche ma carente sotto il profilo linguistico. In questo caso è importante fornire loro gli strumenti necessari di formazione linguistica aziendale per aiutarli a comunicare efficacemente in ambienti multiculturali e ad apportare un contributo più efficace per l’organizzazione.

2. Incrementare le possibilità di impiego e le opportunità di crescita professionale

Se c’è una cosa che questo periodo senza precedente storico ci ha dimostrato è che la forza lavoro di prima linea è la spina dorsale della popolazione attiva. Purtroppo, una gran parte di questi lavoratori che opera in diversi settori, come quello manifatturiero, della vendita al dettaglio o quello alberghiero, non sono ancora in grado di accedere a un’istruzione di alto livello. Alcuni cercano di conciliare studio e lavoro, mentre altri devono ancora riuscire ad iscriversi a una scuola superiore o a un’università per conseguire diploma o laurea. 

Diamo uno sguardo al panorama Statunitense: se si considera la percezione degli americani nei confronti dell’immigrazione, secondo un sondaggio effettuato da Gallup, per la prima volta si registra che il 34% degli americani vorrebbe che l’immigrazione aumentasse negli Stati Uniti. Per questo motivo, è fondamentale che gli immigrati siano in grado di integrarsi nel tessuto sociale non solo statunitense, ma in qualsiasi luogo del mondo in cui vi è un elevato flusso migratorio in entrata. E quale miglior alleato per affrontare questa sfida che l’apprendimento delle lingue?
Fornire ai tuoi collaboratori una formazione linguistica aziendale di alta qualità offre loro maggiori (e migliori) opportunità di impiego, potendo scegliere tra diversi ruoli, settori industriali e mercati.

 

Un esempio lampante è quello di Amazon, il colosso americano del tech, che ha selezionato goFLUENT come Partner sulla formazione linguistica in inglese per offrire ai suoi collaboratori in prima linea l’opportunità di migliorare le competenze in lingua inglese. In questo programma, i dipendenti di Amazon hanno accesso a corsi completi che possono aiutarli a ottenere certificazioni di livello CEFR, standard del settore.

3. Conseguire promozioni e nuove possibilità professionali

Uno dei principali vantaggi offerti dalla formazione linguistica aziendale è la mobilità interna all’organizzazione. Una volta dotati delle competenze linguistiche necessarie per affrontare un ambiente lavorativo dinamico e diversificato, i dipendenti sono in grado di perseguire nuove sfide professionali.

La conoscenza dell’inglese (e di altre lingue) contribuisce non solo ad aumentare la propria occupabilità, ma anche le possibilità di fare carriera all’interno della stessa organizzazione. Infatti, la possibilità di essere promossi è uno dei motivi per cui i professionisti vogliono imparare e perfezionare il proprio inglese.

Inoltre, c’è da sottolineare che in molti settori l’inglese viene utilizzato come lingua principale per le comunicazioni aziendali, soprattutto quando si tratta di corsi di formazione sulla leadership o su competenze tecnico-specifiche, fondamentali per l’upskilling ed il reskilling dei dipendenti.
Se in questo caso i dipendenti hanno difficoltà a comprendere i contenuti didattici e le nozioni trasmesse nei corsi di formazione, avranno anche difficoltà a migliorare e/o acquisire competenze e conoscenze. Questo può rappresentare un grande ostacolo nella loro carriera professionale. 

Per questo motivo, la formazione linguistica aziendale in inglese è un elemento essenziale nella strategia generale di L&D di un’organizzazione. Inoltre, vi aiuterà ad aumentare l’engagement dei dipendenti, la vostra organizzazione a ottenere un maggiore sviluppo e coinvolgimento dei dipendenti, migliorando la loro esperienza in azienda, al fine di incidere positivamente sul trattenimento dei talenti. 

 

Conclusione

In conclusione, ci sono molte ragioni per cui è importante fornire una formazione in inglese ai propri dipendenti per aumentare le loro prospettive di carriera. Alcuni dei principali modi in cui possono trarre vantaggio da questa iniziativa sono le opportunità di lavoro all’estero, il proseguimento dell’istruzione superiore e l’ottenimento di promozioni e altri incarichi lavorativi. Ma soprattutto è importante avere un programma di formazione adatto alle esigenze specifiche dei vostri studenti e allineato con gli obiettivi della vostra azienda.

Share This